Femminicidio e populismo

 

Un tempo non si diceva femminicidio, ma uxoricidio.

un tempo non si parlava di populismo, ma di demagogia.

Mi chiedo perchè mai si senta la necessità di coniare nuove parole d’ordine per stigmatizzare dei comportamenti deplorevoli.

Forse per chiudere i ponti con il passato.

Forse perchè l’uxoricidio era l’assassinio della propria moglie, fin dal tempo dell’antica Roma, e adesso non ci sono più mogli e mariti, ma compagni.

Mi sembra più accettabile il termine populismo che è la tradizione letterale dal greco antico di demagogia. E, visto che il Greco non lo si studia più, se non a livello specialistico, capisco l ‘uso del termine.

Ma per quanto ci pensi, l’unica spiegazione mi pare un tentativo degli intellettuali di adattarsi alla scarsa conoscenza della nostra storia, della maggior parte degli Italiani.

Con un salto che evita troppo di riflettere, giungo alla conclusione: qualcuno ha interesse alla ignoranza della storia e della lingua italiana fa parte del nostro popolo.

Insomma  ci viene imposta una sorta di neolingua simile a quella  che Orwell aveva pronosticato nella prima metà del secolo scorso nel suo romanzo “1984″

Advertisements
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: