Il mio TE DEUM

Quest’anno voglio concludere con il mio personale Te Deum.

La prima cosa che mi viene in mente è la mia adorabile nipotina che è il dono più bello che ho ricevuto.

Il dono più bello perché segno che il Buon Dio non si è stancato ancora di noi, che spera ancora, se dona ancora vita figli agli uomini che sono creature ingrate ed egoiste. Siamo ingrati ed egoisti, ma Dio non si stanca di sperare ancora e di compiacersi dei suoi piccoli come si compiace della piccola M.

Come è dolce quando muove i suoi passetti, come è determinata quando decide qualcosa, come è docile ai suoi genitori che la custodiscono: è davvero commovente e mi ricordo il passo della Genesi quando Dio, dopo aver creato l’uomo si compiacque perché era una cosa “molto buona”.

Insieme al mio ringraziamento elevo la preghiera: che il buon Dio renda un capolavoro la vita di questa bambina.

Ma il Te Deum non può limitarsi a questo fatto che riempie l’orizzonte delle vite dei genitori e dei nonni. Diciamo che è l’apice.

Vi sono miliardi di altri motivi di gratitudine, come miliardi sono i secondi di vita che ci sono stati regalati, a me e ai miei cari.

Tutto è stato bene, anche il mio male, come direbbe Ada Negri: perché l’Onnipotente può trasformare in bene qualsiasi male e la ferita che il male inevitabilmente lascia è anch’essa un bene perché ci aiuta ad essere realisti e a non supporre troppo di noi.

Con questo cuore aggiungerò a tutta la Chiesa stasera il mio Te Deum.

BUON 2016 A TUTTI!

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: