“Gli accenti cristiani fondamentali”

Non riuscivo a trovare una frase che tanti anni fa avevo sentito pronunciare da don Giussani. Oggi l’ho letta qui e la trascrivo:

L’i­dea­le per noi – af­fer­ma­va nel 1985 – sa­reb­be che CL scom­pa­ris­se, per­ché resa inu­ti­le dal fatto che tutta la Chie­sa ne vi­ves­se gli ac­cen­ti. Non di CL, ma gli ac­cen­ti cri­stia­ni fon­da­men­ta­li che CL ha in­co­min­cia­to a sot­to­li­nea­re tren­t’an­ni fa”(Sa­vo­ra­na, 668). Non era un modo di dire. Il mo­vi­men­to, per Gius­sa­ni, non era per sé stes­so, ma per la Chie­sa e per il mondo. Se di­ve­ni­va chiu­so non era più un luogo di vita ma un peso di­spo­ti­co che po­te­va solo com­pli­ca­re la vita. È la pro­spet­ti­va che il Papa ha vo­lu­to cor­reg­ge­re in to­ta­le sin­to­nia con il la­sci­to del sa­cer­do­te di Desio”

 

Credo sia necessario recuperare questi accenti cristiani fondamentali e forse quello più fondamentale coincide con l’essenza della Chiesa, scaturita dallo svolgersi dell’incarnazione di Cristo, e il Suo (di Cristo) possesso di coloro che lo seguono.

Credo sia il Mistero fondamentale per tutti i cristiani, non solo per i cattolici o i ciellini…

Ma sono aperta ad altri aspetti essenziali che mi vengono pure in mente, ma scaturiscono tutti dal fatto dell’Incarnazione.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: