Il Suo Volto

Per ora la foto del lavoro finito. Che ora deve riposare in modo che si asciughi il colore. Il nome dell’icona è Cristo Pantocrator

 

Cristo Pantokrator

Annunci
Lascia un commento

8 commenti

  1. Mi ricorda l’arte bizantina… chissà perché hai risvegliato un vecchio ricordo di un mio viaggio in Grecia, molti anni or sono…
    Complimenti all’artista! Non so se hai FB, qui avevo trovato delle belle idee!
    https://www.facebook.com/Byzarticon

    Serena settimana 🙂 claudine

    Rispondi
    • Il maestro iconografo laureato in teologia e esperto in materia è stato anche presso i monaci del Monte Atos per perfezionare gli studi sulle icone. Conosce bene l’argomento ed è un vero maestro. Incredibile che quella icona l’abbia fatta io (naturalmente con il suo aiuto!)
      Questo il suo sito http://www.icongrafia.com/
      Sono stanca ma felicissima!

      Rispondi
  2. Carissima, complimenti, è stupenda! Ogni volta che l’ammiro mi rapisce lo sguardo dolce e penetrante di Cristo e mi vengono i brividi, mi pare che mi guardi fin nel profondo e ne sento tutta la vibrazione e l’amore. Sei stata bravissima, potrai dirti soddisfatta. Un abbraccio

    Rispondi
    • Grazie Martina, ma l’autore del capolavoro è soprattutto lo Spirito Santo che si è servito del mio coraggio (è stato abbastanza drammatico come scriverò in un articolo che uscirà a maggio dell’eco di Bonaria, drammatico e affascinante) a cimentarmi nell’impresa che è la stessa degli antichi iconografi, come ci ha insegnato la sapiente guida del maestro iconografo Michele Ziccheddu ( http://www.icongrafia.com/ ) che potrai conoscere dal suo sito che ti segnalo e credo sia disposto a fare dei corsi anche spostandosi nella penisola purché ci siano almeno dieci allievi. Comunque io non sono granché nel disegno e soprattutto non so usare i pennelli…. li ho usati sotto la sua guida. È un’esperienza incredibile e bellissima e anch’io contemplo quel Volto che ora mi è sempre più caro. Chissà se sarà veramente somigliante! Comunque quello sguardo affascina anche me.

      Rispondi
  3. Grazie per la segnalazione! Credo tu abbia vissuto un’esperienza unica, totalizzante e ‘divinizzante’ che forse ti ha anche cambiata…………..

    Rispondi
    • Si’ un’esperienza unica, ma accessibile a molti. Ma si tratta di un cammino che proseguirà frequentando finché posso il corso triennale, che credo unico in Italia… mah! Chissà cosa vuole da noi il buon Dio….
      Ciao!

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: