Si impara (o disimpara) per osmosi

Vita di Don Giussani“La maggior parte degli uomini sono completamente determinati dalla società in cui vivono. Se essa è cristiana essi sapranno rimanere cristiani anche loro; se la società non è cristiana, si . […] lasceranno trascinare via, come pietre in un torrente impetuoso. La mentalità dominante è quella laicista per cui Dio e la religione devono essere completamente staccati dalla coscienza concreta; e tutt’al più nel fondo soggettivo e incomunicabile della coscienza individuale. Questo Dio confinato fuori dalle esistenze vissute è un’astrazione razionalista – è un Dio nebuloso e arido – è un Dio destinato a scomparire. La mentalità dominante diseduca il senso religioso. Il laicismo è il nemico di quella Chiesa, che esaurisce tutta la sua funzione e tutto il suo significato proprio nello sforzo di educare il senso religioso”. (Vita di don Giussani, Rizzoli, pag.215)

Si impara (o disimpara) per osmosi. E trovo difficilissimo liberarmi da quello che il laicismo, per osmosi, ha cancellato nella mia mentalità. Ecco perché mi stupisco e ringrazio quando riesco ancora a vedere la bellezza della vita di fede!

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: