La politica ha avuto il coraggio di cambiare… ma noi?

Ho trovato davvero interessante l’articolo di Luca Doninelli per il Sussidiario, La politica cambia, e noi? perché pone una domanda fondamentale.

In modo assolutamente non scontato è nato un governo fatto… col bilancino; per poter accontentare le varie esigenze dei partiti che lo sostenevano. Ma già nascono i distinguo di chi vuole perennemente essere in campagna elettorale infischiandosene del disagio sociale che può arrivare alla terribile decisione di usare una pistola contro un 0bbiettivo simbolico, ma in carne e ossa.

E quel che mi addolora è assistere ai soliti giochini dell’informazione che, anche se parla di riconciliazione nazionale, non rinuncia al vizietto tutto italiano del sospetto, della pretesa, della rivalsa, ecc.

Ma come si fa a favorire un governo che pare voglia mettercela tutta per affrontare la tragica situazione italiana se abbiamo la pretesa che sia solo il Governo e non anche i parlamentari, i mass media e gli italiani tutti ad avere uno spirito di riconciliazione e di collaborazione?

E che ce ne facciamo di un Papa come Papa Francesco che ha il plauso di tanti se non mettiamo in pratica tutti i suggerimenti semplici e affascinanti che aiuterebbero tutti a stare meglio?

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: