“Qualunque forma di violenza nasce dalla mancanza ti tenerezza”

Cari amici, non c’è niente di più bello che essere padri,
P.Aldo cioè manifestazione della misericordia di Dio. Che gioia tornare a casa la sera e trovare una letterina sul tavolo da parte di una delle proprie figlie e, in questo caso, la più grande!

Per: papà Aldo

Da: Ana Liz

Papà ti voglio dire che tu mi hai accolto e mi hai dato una casa dove vivere. Ti ringrazio di tutto ciò che fai per me e per tutti. Non ho mai avuto un papà come te che ci dà consigli per la nostra vita e per quella degli altri. Io non ho avuto la grazia di conoscere mio padre. Sono giunta in questa famiglia e ti ho conosciuto. Per me sei un grande papà.

TI VOGLIO TANTO BENE

Che Dio e la Madonna ti accompagnino e ti benedicano. Grazie di tutto papà .

Amici, vedere una ragazza di 16 anni che ha sofferto ogni forma di violenza da piccola, guardarmi come un papà, è per me davvero il segno di una tenerezza divina nei miei confronti. Da 5 anni vive con noi. Non dimentichiamo ciò che diceva Pavese: “qualunque forma di violenza – anche i rapporti clericali o il modo di trattarsi in famiglia – nasce dalla mancanza ti tenerezza”.
 Ripenso a come Papa Francesco ha guardato Paolino e me negli occhi stringendoci le mani, e mi diventa ancora più luminoso il cammino che percorriamo in questo piccolo angolo di paradiso (anche se è una valle di lacrime) che è la Fondazione San Rafael. Anche oggi un ragazzo di 14 anni e un giovane di 26 hanno raggiunto il Paradiso. A Giorgio (26) ho detto alcune ore prima di morire: “salutami Gesù e la Madonna e di loro che mi aiutino”. Che libertà questa amicizia con chi sta per morire!

P. Aldo

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

2 commenti

  1. Umberto leonini

     /  marzo 16, 2014

    Credo che la violenza nasca dalla. Mancanza più o meno avvertita di amore, affetto,disponibilità,sensibilità,…………cerchiamo di sentirci, parlarci,toccarci,ascoltarci…………credo che la violenza. Diventerà, sempre più, una parola da relegare nel dizionario. Umberto

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: