“devi scegliere tra la disperazione e la speranza”

Un’amica mi scrive:

Ci sono cose troppo grandi e troppo difficili da mettere per iscritto.

Mi sento davvero quasi sopraffatta da questa marea puzzolente di male che mi circonda da tutte le parti se solo utilizzo i mezzi di comunicazione sociale e la prima tentazione è scappare.

Ma non posso scappare, sarebbe disumano! devo stare ritta in mezzo a questo fango che vuole soffocarmi e fare l’unica cosa che nella sua semplicità sembra facile: confidare nell’Unico che può vincere tutto.

Il problema è che il male si riesce in qualche modo a controllarlo quando si tratta di un episodio o due, ma quando  la menzogna ormai sta raggiungendo anche i buoni e non riesci a far nulla per fermarla, quando ti giri da ogni parte e vedi (vedi!!!) che non puoi fare assolutamente niente di proficuo, l’alternativa è inequivocabile : o la disperazione o la fiducia totale in Chi tutto può. Non è una questione di capacità o potere: è una questione di libertà: devi scegliere tra la disperazione e la speranza.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: