“Se il chicco di grano non muore…”

Il papa si dimette, il fulmine sulla cupola di San Pietro (foto)

Non so se sia vero, perché ho difficoltà a credere alle varie informazioni che circolano in rete, però il fulmine a ciel sereno evocato dal Cardinale Decano che ha risposto immediatamente al Santo Padre dopo la comunicazione della sua scelta sembra aver avuto la sua conferma misteriosa dalle forze della Natura che obbediscono a… leggi superiori!

Per me, credente, è sicuramente un segno che tutto l’universo, tutta la creazione partecipa di questo momento solenne che l’umiltà di Papa Benedetto ci ha regalato: il momento del realismo, dell’umiltà, della libertà totale davanti a Dio e agli uomini.

Ciò non può restare come un messaggio astratto e che non mi tocca personalmente, ma deve essere l’evangelico “chicco di grano”  che solo se muore può dare frutto.

Sono infinitamente grata per tutti i doni di fede che Papa Benedetto ci ha donato e continuerà a darci e mi unisco a tutta la Chiesa  che prega con lui e per lui  e per il nuovo Papa.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: