La Fraternità di San Carlo in udienza da BenedettoXVI

Carissimi,
l’udienza privata che il Santo Padre ha concesso ieri, mercoledì 6 febbraio, ai membri della XII assemblea generale della Fraternità san Carlo, accompagnati da mons. Massimo Camisasca e da don Julián Carrón, ci ha riempiti di gioia e di stupore. Le parole che il Papa ci ha rivolto e l’affetto con cui le ha pronunciate sono per noi un segno commovente di attenzione al nostro cammino. Ci siamo sentiti incoraggiati.
L’incontro con don Giussani ha cambiato le nostre vite e ci ha comunicato l’entusiasmo di essere cristiani. L’amicizia del Papa ci fa avvertire tutta la nostra sproporzione al compito che ci è affidato, ma vogliamo vivere la responsabilità del dono ricevuto. Desideriamo continuare a servire la diffusione del Vangelo e la crescita del Regno di Dio nel mondo.
Pieni di gratitudine rinnoviamo la nostra fedeltà al Santo Padre e al carisma che ci ha originati, e chiediamo al Signore la grazia di un umile amore alla Sua Chiesa.

don Paolo Sottopietra

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: