Occorre valorizzare chi prende iniziativa…

Carissimo Scalfari,

non la riconosco più, l’editoriale di domenica 11 marzo è un capolavoro di liberismo, l’ho riletto e riletto perchè non credevo ai miei occhi, non poteva essere lei l’autore di una riflessione di tanta moderazione, in cui lei sostiene a spada tratta che “non si ottiene crescita con la bacchetta magica ma predisponendo un quadro ampio di liberalizzazioni e di incremento della concorrenza, modificando in senso federale la “governance” europea e mettendo in sicurezza i debiti sovrani.” Carissimo Scalfari lei è diventato in questi cento giorni uno dei sostenitori più determinati del governo Monti e ora auspica una legge elettorale che favorisca il rilancio della politica. Sono d’accordo, ma ad una condizione che però non trovo nelle sue riflessioni e questo mi inquieta non poco. La condizione è semplice, ed è che non è un problema tecnico la legge elettorale, ossia non si tratta di trovare il dispositivo migliore che ci sia, ci sarà pure non lo nego, ma la crisi dei partiti è che non rappresentano più nessuno, per questo bisogna che la politica non allunghi più le mani sulla società, ma all’incontrario si pieghi a valorizzare i contributi costruttivi che sono presenti nella società. Non si risolve la questione della crisi ridisegnando a tavolino il sistema, la strada è del tutto diversa, è quella di valorizzare chi si prende l’iniziativa di condividere i bisogni e di tentare la risposta. Prima che di una legge elettorale il paese ha bisogno di una politica che torni alla sua natura, che ridiventi capace di valorizzare chi si muove dentro la società. E’ questa la strada per uscire dalla crisi!

Gianni Mereghetti

Insegnante

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: