Straordinari per la giustizia

Gli operai devono sacrificare l’articolo 18, i giovani il posto fisso, le persone di mezza età le pensioni: i giudici non potrebbero fare gli straordinari per, diciamo, un anno? In fondo 70mila persone stanno in carcere, in quelle celle sovraffollate infestate maleodoranti, per decisioni che loro hanno preso: non se ne sentono un pochino responsabili? Dicono che è il sistema a fare acqua, che mancano aiutanti e anche le fotocopiatrici. Ma credono che per cambiare la vita dei detenuti in certe prigioni come Bollate o Padova (qualificate dall’Espresso come “modelli”) non sia stato necessario impegnarsi “contro” i problemi della struttura e fare tante fotocopie fuori dall’orario di lavoro? Dar la colpa alla struttura è sempre equivoco e, si permetta un aggettivo da uomo della strada, infantile.

Leggi tutto QUI

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: