“Nel Cuore della Chiesa, mia Madre, io sarò l’Amore… così sarò tutto…”

Ne ho conosciuto la vita quando avevo 17 anni. Una amica me la prestò e ne rimasi folgorata.
Ma non avevo la possibilità di comprarmi quel libro per cui acquistai tre quadernetti da 50 lire e, con pazienza ne copiai fedelmente quasi tutte le pagine, Compresa l’immagine della giovane Teresa con in mano un crocifisso .

E come poteva mancare il fiorellino di campo che mi ero premurata di cercare nella campagna circostante per metterlo sotto l’immagine di Teresa?
Solo qualche anno dopo la Storia di un’anima, la sua autobiografia mi fu regalata, ma quel quadernetto dalla copertina verde c’è ancora e testiminia l’interesse di una adolescente per una sua quasi coetanea straordinaria morta giovanissima.
Oggi leggo su 30Giorni che si celebra il centenario del primo dei suoi innumerevoli miracoli e devo dire che proprio non lo conoscevo, un miracolo davvero singolare che aiuta a capire che il Cielo non è indifferente a nulla della vita di ciascuno.. ma dovevo saperlo visto che anche i capelli del nostro capo sono contati

Leggi: «Passerò il mio Cielo a fare del bene sulla terra»

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: